La ronda ispettiva della scorsa notte ha messo in fuga i ladri durate il tentativo di rapina ai danni dell’azienda Vasto Arredo.

La scorsa notte alle ore 02:50 durante lo svolgimento del servizio di ronda ispettiva presso l’azienda Vasto Arredo, due guardie giurate della Federalpol hanno riscontrato, sul retro del capannone, la rete di recinzione tagliata.

Le due guardie, dopo aver attraversato  il varco, hanno individuato a distanza quattro individui fuggire precipitosamente dall’area. I malviventi sono stati messi in fuga dall’intervento delle Guardie giurate. Uno dei quattro, inoltre, veniva notato per il colore particolare della giacca; immediatamente sono state informate dell’accaduto e del dettaglio della giacca le forze dell’ordine.

Nella successiva ispezione interna si sono rilevati armadietti e cassaforte aperti, porte forzate e distributore delle bibite manomesso.

Estratto del Centro, articolo in cui la ronda ispettiva Federalpol ha sventato il furto di Vasto

A seguito della segnalazione, i Carabinieri di Vasto hanno fermato un’autovettura con due persone a bordo, una delle quali indossava una giacca della stesso colore notato e comunicato alle forze dell’ordine dalle guardie giurate Federalpol.

Il pronto intervento delle guardie armate Federalpol, durante lo svolgimento del servizio di ronda ispettiva, ha permesso di sventare l’ennesimo tentativo di furto ai danni dell’azienda Vasto Arredo e di aiutare le forze dell’ordine nell’individuazione dei responsabili.

Dell’accaduto si sono occupate le più importante testate giornalistiche regionali, tra cui il Centro (di lato un estratto).

 

Federalpol, Sicurezza sempre con te.