Questa mattina un uomo è stato bloccato all’ingresso del palazzo di giustizia di Chieti dalla nostra guardia giurata che prestava servizio di vigilanza fissa all’ingresso.

La guardia giurata si è accorta che qualcosa non andava controllando il suo marsupio sul nastro del metal detector,  ha scoperto che l’uomo era in possesso di un coltello a serramanico di circa 22 centimetri.

La guardia ha richiesto l’intervento degli agenti della polizia che, una volta sul posto, hanno sequestrato il coltello e denunciato l’uomo per porto abusivo di coltello.

La notizia è stata riportata anche dal quotidiano “Il centro”.

Federalpol Srl